Va a scuola con i capelli rasati e leopardati: cacciata

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Settembre 2015 19:35 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2015 19:35
Va a scuola con i capelli rasati e leopardati: cacciata

Va a scuola con i capelli rasati e leopardati: cacciata

LONDRA – Cacciata da scuola per un taglio di capelli troppo eccentrico. Accade alla Forge Valley School di Sheffield, nel South Yorkshire, Inghilterra. La destinataria di tanta intransigenza è una ragazzina di appena 13 anni, Lauren McDowell, che si era presentata a scuola con i capelli rasati da un lato e un disegno leopardato.

“Troppo volgari” e “inadeguati” agli standard dell’Istituto, a giudizio del corpo docenti che l’ha espulsa senza esitazioni. “Per quanto mi riguarda si tratta di una violazione dei diritti umani nei confronti di mia figlia”, ha accusato la madre.

Raggiunta da Metro la donna ha aggiunto: “Nessuno ha il diritto di dire a qualcuno cosa fare con il proprio corpo, lei non ha ceduto i suoi diritti alla scuola prima di iscriversi, è mia figlia e decido io per lei. In questo modo non incoraggiano i ragazzi a esprimere la propria personalità”.

La piccola Lauren in passato è stata anche vittima di bullismo: “Ora moralmente è nuovamente devastata – racconta la mamma – ama la scuola, è una bravissima alunna e lavora sodo. Cosa c’entrano i suoi capelli con la sua formazione didattica?”