Cronaca Italia

Antonella Barbieri, la madre che ha ucciso i due figli: “Ora curatemi”

antonella-barbieri

Antonella Barbieri, la madre che ha ucciso i due figli: “Ora curatemi”

REGGIO EMILIA – Antonella Barbieri, la donna di 39 anni che giovedì scorso ha ucciso i due figli e ha tentato il suicidio accoltellandosi all’addome, ha deciso di accettare le cure mediche, che fino ad oggi aveva invece rifiutato.

La donna, sposata con l’ex giocatore della nazionale di rugby Andrea Benatti, pare avesse già sofferto di gravi problemi psichici

 “Sono stata io – ha detto la donna fino ad ora – Li ho visti fare colazione e giocare, poi alle dieci ho deciso di fare quello che ho fatto. Non ce la facevo più a casa, problemi esistenziali, problemi col marito”.
Antonella Barbieri, ex modella, bellissima e algida – “madre modello, soltanto un po’ triste ultimamente”, come la descrivono le amiche – nelle prime ore del suo ricovero in ospedale non voleva farsi curare. Ora ha cambiato idea.

Per lunedì mattina, quando è in programma la convalida dell’arresto, la donna potrebbe quindi essere in grado di affrontare l’udienza davanti al giudice, prevista in ospedale a Reggio Emilia dove è ricoverata.

To Top