Bari, sequestrati in porto 20 chili di eroina

Pubblicato il 18 ottobre 2011 11:42 | Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2011 11:47

BARI, 18 OTT – Durante controlli disposti nel porto di Bari all'arrivo dei traghetti, funzionari dell'Ufficio delle Dogane in collaborazione con militari della Guardia di Finanza, hanno scoperto e sequestrato 20 chili e 500 grammi di eroina, suddivisi in 40 panetti, e' arrestato una persona. La sostanza stupefacente – a quanto si e' appreso – era stata nascosta nel serbatoio del gas di una autovettura, una Alfa Romeo 166, sbarcata da un traghetto proveniente dalla Grecia e guidata da un uomo di nazionalita' turca, residente in Italia. L'uomo e' stato arrestato.