Bimba rischia di soffocare in pizzeria: pompiere la salva

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Settembre 2015 16:06 | Ultimo aggiornamento: 21 Settembre 2015 16:06
Bimba rischia di soffocare in pizzeria: pompiere la salva

Bimba rischia di soffocare in pizzeria: pompiere la salva

TREVISO – Ha visto una bimba soffocare per un boccone mentre era in pizzeria e così il b non ci ha pensato due volte e l’ha soccorsa. E’ accaduto a Treviso, dove Alberto Velo ha salvato la vita di una bimba di un anno.

Il Gazzettino scrive che l’uomo era fuori servizio, ma ha sentito le grida di una mamma spaventata perché la figlia stava soffocando:

“Seduto in una pizzeria nella prima periferia del capoluogo della Marca il caposquadra Alberto Velo ha sentito le grida di una mamma che in preda alla disperazione cercava aiuto per la sua bambina: un boccone di pizza le aveva ostruito le vie aeree e non respirava più. Velo ha applicato la tecnica di “disostruzione nel lattante/bambino” imparata ai corsi di tecniche di primo soccorso, riuscendo a salvarla”.