Bonorva, banditi assaltano portavalori e feriscono vigilante

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Settembre 2015 12:47 | Ultimo aggiornamento: 1 Settembre 2015 12:47
Bonorva, banditi assaltano portavalori e feriscono vigilante

Bonorva, banditi assaltano portavalori e feriscono vigilante

SASSARI- Hanno assaltato un portavalori sulla statale Ss 131 Carlo Felice all’altezza del bivio per Bonorva, in provincia di Sassari, ferendo uno dei vigilanti alla gamba e fuggendo con un bottino da 500mila euro. La caccia ai banditi è aperta dalla mattina del 1° settembre, con posti di blocco di carabinieri e polizia e un elicottero in volo.

L’assalto è avvenuto intorno alle 8 del mattino, quando i malviventi hanno usato un camion rubato per sbarrare la strada al portavalori, che si è fermato. Poi i rapinatori sono entrati in scena armati anche di kalashnikov, minacciando i vigilanti del mezzo blindato e ferendone uno a un polpaccio, colpito di rimbalzo dalle schegge di una pallottola Le guardie giurate sono state fatte scendere ed i malviventi si sono impossessati delle valigie con il denaro. Per coprirsi la fuga hanno anche incendiato un’auto che avevano utilizzato. Sul luogo sono intervenuti gli agenti della Polizia di Sassari che hanno avviato le ricerca in tutta la zona.