Camionista soccorre un uomo dopo incidente, poi involontariamente lo investe e lo uccide

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Dicembre 2019 9:40 | Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre 2019 9:54
Camionista soccorre un uomo dopo incidente stradale, poi involontariamente lo investe

Camionista soccorre un uomo dopo incidente stradale, poi involontariamente lo investe (Foto archivio Ansa)

VENEZIA – E’ uscito di strada andando contro un albero con la propria auto a Eraclea (Venezia). Subito è stato soccorso dall’autista di un camion che ha assistito alla scena. Una volta visto che tutto andava bene il camionista è ripartito non accorgendosi che la vittima dell’incidente era vicina al camion, investendolo in modo mortale.

L’uomo rimasto ucciso (aveva 35 anni) era finito fuori strada con la sua Fiat Punto andando a sbattere contro un albero. Era però riuscito ad uscire dalle lamiere quasi illeso. Sul posto si è subito fermato l’autista di un mezzo dell’igiene ambientale per sincerarsi della situazione, dare l’allarme e prestare soccorso. Quando questo è ripartito ha però sentito un rumore e, sceso a controllare cosa fosse accaduto, si accorto di aver investito lo sfortunato automobilista. Immediati i soccorsi, ma l’uomo è deceduto nonostante l’intervento del 118 e dei vigili del fuoco. Sul posto anche i carabinieri che hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente. (Fonte Agi).