Campania, scuole chiuse domani 26 novembre in provincia di Salerno: prorograta l’allerta maltempo

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 25 Novembre 2021 17:34 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2021 17:34
campania scuole chiuse Salerno

Campania, scuole chiuse domani 26 novembre in provincia di Salerno: prorograta l’allerta maltempo (foto ANSA)

Torna l’allerta maltempo arancione nella provincia di Salerno e molti sincaci chiudono scuole, parchi e luoghi aperti al pubblico. La decisione arriva dopo la comunicazione della Protezione Civile Regionale.

Allerta maltempo, scuole chiuse nel salernitano

Il sindaco di Roccapiemonte, a seguito di comunicazione della Protezione Civile Regionale di un’allerta meteo di criticità arancione che interesserà anche l’area geografica che comprende il territorio comunale, ha annunciato che per domani venerdì 26 novembre, è prevista la sospensione delle attività didattiche per le scuole cittadine di ogni ordine e grado.

Scuole chiuse ad Angri dove il sindaco Cosimo Ferraioli ricorda che restano chiusi anche cimitero e villa comunale. Analogo provvedimento anche a Nocera Inferiore e Superiore dove, dopo le difficoltà di queste ore, è stato deciso di sospendere le lezioni in tutte le scuole di ogni ordine grado domani, 26, novembre. Ai cittadini è stato anche consigliato di tenersi lontani dai corsi d’acqua. Lo stesso provvedimento è stato adottato a Sarno

Non è escluso che nelle prossime ore i primi cittadini di altri comuni prendano analoghi provvedimenti. Per ora nessun provvedimento è stato preso a Salerno. 

Prorogata ed estesa l’allerta meteo in Campania

Proroga ed estensione dell’allerta meteo in Campania. La Protezione Civile della Regione ha emanato un nuovo avviso per piogge e temporali dalle ore 18 di oggi fino alle 18 di domani, venerdì 26 novembre. Si tratta, in particolare, di una allerta Arancione sulla zona 3 (costiera Sorrentino-Amalfitana, monti di Sarno e monti Piacentini) dove si prevedono temporali anche di forte intensità che potrebbero dare luogo ad un dissesto idrogeologico diffuso anche con instabilità di versante, frane e colate rapide di fango e di un’allerta Gialla su tutto il resto della Campania. In quest’ultimo caso, previste precipitazioni sparse, rovesci e temporali, anche intensi, associati a raffiche di vento.