Città di Castello: rito voodoo contro la ex che l’aveva lasciato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Giugno 2013 18:28 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2013 18:28

voodooPERUGIA – Non accettava la fine della relazione e per questo, dopo una serie di messaggi su Facebook per convincere la ex a tornare da lui, ha pensato bene di vendicarsi con un rito voodoo. E’ successo a Città di Castello, provincia di Perugia. Una ragazza di 27 anni si è vista recapitare una bambolina di pezza sulla porta di casa, conficcata con alcuni spilloni. Frutto, evidentemente, di un rito voodoo. La giovane ha subito pensato al suo ex, un uomo di 34 anni, che l’aveva già minacciata sul social network scrivendo che avrebbe usato questo rito contro di lei.

A quel punto la giovane si è convinta a sporgere denuncia per stalking.