Costiera amalfitana: frana su un ristorante, morto lo chef

Gli operatori sanitari hanno tentato di rianimare la vittima, lo chef del ristorante “Zaccaria”, Carmine Abate, di 44 anni.

amalfiUna persona è morta sabato mattina nella costiera amalfitana, ad Atrani (Salerno), vittima di una frana. Lo rendono noto i vigili del fuoco.

Secondo quanto si apprende, un masso si è staccato da un costone, finendo su un ristorante, al cui interno vi era la persona deceduta. Sul posto sono intervenuti i vigili fuoco, i carabinieri e il 118.

Gli operatori sanitari, a quanto riferiscono i soccorritori, hanno tentato di rianimare la vittima. L’uomo deceduto è lo chef del ristorante, Carmine Abate, 44 anni, nativo di Tramonti. Il ristorante “Zaccaria” si trova nei pressi della galleria tra Atrani e Amalfi.

L’uomo stava preparando i piatti da servire a pranzo nella cucina del locale quando la struttura è stata investita dalla massa di rocce che si staccata dal costone sovrastante. La strada è chiusa al traffico veicolare.

Gestione cookie