Covid stermina famiglia intera in 3 giorni a San Marcello Piteglio (Pt): padre (83 anni) e figlia non vaccinati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Dicembre 2021 - 14:02 OLTRE 6 MESI FA
covid stermina famiglia

Covid stermina famiglia intera in provincia di Pistoia (Ansa)

Covid stermina famiglia intera in 3 giorni a San Marcello Piteglio (Pt). Una coppia di anziani coniugi e la loro figlia di 53 anni, residenti in provincia di Pistoia, sono morti nel giro di tre giorni, tra venerdì e ieri, in ospedale dove erano stati ricoverati per Covid.

Covid stermina famiglia intera in 3 giorni a San Marcello Piteglio (Pt)

A riportare la notizia la Nazione: padre e figlia non erano vaccinati. L’uomo, 86 anni, ricoverato a Prato, e la figlia, che si trovava all’ospedale fiorentino di Ponte a Niccheri, sono deceduti a distanza solo di un’ora, il 17 dicembre.

Ieri il decesso della moglie dell’86enne, a sua volta ricoverata nell’ospedale pratese. La famiglia era originaria del comune di Abetone Cutigliano. L’anziana coppia abitava nel comune di San Marcello Piteglio, dove viveva anche la figlia, con la sua famiglia, in un’altra frazione.

Commosso il sindaco di San Marcello Piteglio, Luca Marmo. “Sono vicino alla famiglia in un momento di così grande dolore, tutta la comunità si stringe attorno a loro. Voglio esprimere il dolore di noi tutti affinché si sentano meno soli in un momento così duro da affrontare”.

A San Marcello Piteglio a ottobre c’erano stati due focolai di Covid: ora, spiega oggi il sindaco, la situazione dei contagi risulta nella media nazionale e provinciale.