Esondazioni Toscana, sfollati. Chiuso tratto A11

Le forti piogge cadute nella notte stanno provocando parecchi disagi soprattutto nelle province di Pisa, Lucca, Massa, e Prato

maltempoFiumi in piena e allagamenti in Toscana. Le forti piogge cadute nella notte stanno provocando parecchi disagi soprattutto nelle province di Pisa, Lucca, Massa, e Prato. A Santa Maria al Colle (Lucca), il fiume Serchio è tracimato: 500 le famiglie costrette a lasciare le proprie abitazioni.

Situazione critica anche in Garfagnana: si sono verificate diverse frane e anche qui alcune persone sono state evacuate. Quindici famiglie sgomberate anche in provincia di Prato.

È stata chiusa in mattinata l’A11 Firenze-Pisa, all’altezza di Migliarino, al bivio con l’A12, per l’allagamento del manto stradale provocato dalle forti piogge della notte. I vigili del fuoco hanno soccorso con un elicottero, in quel tratto di strada, una decina di automobilisti che erano rimasti bloccati oppure avevano preferito non proseguire viste le condizioni di non praticabilità dell’autostrada.

Le situazioni più delicate, riferisce la centrale operativa dei vigili del fuoco, rimangono quelle di Pisa e Lucca, lungo il percorso del fiume Serchio.

Gestione cookie