Incendio a Francavilla Fontana (Brindisi): brucia un capannone con la plastica

Pubblicato il 18 luglio 2012 9:05 | Ultimo aggiornamento: 18 luglio 2012 9:15

incendioFRANCAVILLA FONTANA (BRINDISI) – Incendio a Francavilla Fontana, in provincia di Brindisi. E’ andato a fuoco un capannone nella zona industriale del paese. Il capannone, dove ci sarebbe un ingrosso di articoli casalinghi, è già stato parzialmente distrutto. Bruciano plastica e carta, quindi ora si teme un rischio ambientale.

Vista la vastità dell’incendio (che interessa un’area di migliaia di metri quadrati), sono stati fatti intervenire anche i Canadair, per provare a spegnere le fiamme anche dall’alto.

Il materiale che va a fuoco è fatto soprattutto di plastica e carta e non si esclude quindi un rischio ambientale: soprattutto l’incendio della plastica aumenta infatti i valori di diossina nell’aria.

La prima segnalazione delle fiamme è giunta alle 19.30 del 17 luglio. Non risultano esserci feriti: i dipendenti e i responsabili del punto vendita avevano lasciato il capannone da pochi minuti quando sono stati avvistati due focolai.

L’ipotesi più accreditata al momento tra gli investigatori è che si sia trattato di un incendio doloso.