Madoff dei Parioli: restano in carcere Lande e altri tre

Pubblicato il 15 Aprile 2011 10:59 | Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2011 10:59

ROMA – Restano in carcere Gianfranco Lande, Raffaella e Andrea Raspi e Gian Piero Castellacci De Villanova, ritenuti gli autori della maxi truffa ai danni di vip, aristocratici e professionisti. E’ quanto ha stabilito il Tribunale del Riesame di Roma.

Per il ”Madoff dei Parioli” e gli altri tre indagati il presidente del Tribunale, Renato Laviola, ha ritenuto ancora sussistenti i vizi di colpevolezza nei confronti dei quattro. L’istanza di scarcerazione presentata dal quinto indagato, Roberto Torreggiani, era già stata rigettata nei giorni scorsi. Secondo l’impianto accusatorio, l’associazione a delinquere avrebbe messo in atto una truffa da 170 milioni di euro.