Maltempo in Piemonte, trovato morto l’uomo di 65 disperso da venerdì a Vignassa (Torino)

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Giugno 2019 8:55 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2019 8:55
Maltempo in Piemonte, trovato morto l'uomo di 65 disperso da venerdì a Vignassa (Torino)

Maltempo in Piemonte, trovato morto l’uomo di 65 disperso da venerdì a Vignassa (Torino) (Foto Ansa)

TORINO – È stato trovato morto l’uomo di 65 anni disperso da venerdì 21 giugno nei boschi a monte della frazione Vignassa, nel Comune di Villarfocchiardo, in provincia di Torino. Le unità cinofile del soccorso alpino hanno segnalato il corpo lungo il torrente a monte della borgata, in una zona interessata nelle scorse ore da forti temporali.

Residente a Villardora (Torino), la vittima si era avventurata nei boschi intorno alle 15 di venerdì alla ricerca dei propri occhiali smarriti il giorno precedente durante un’escursione alla ricerca di funghi.

La salma è stata affidata ai carabinieri che dovranno ora accertare le cause dell’incidente. Alle ricerche hanno preso parte i vigili del fuoco, il soccorso alpino della guardia di finanza, i carabinieri e la croce rossa. 

5 x 1000

Nella giornata di giovedì nella zona di Villarfocchiardo e in generale in tutto il Piemonte si sono abbattuti violenti temporali che hanno causato anche gravi disagi. A Torino, a causa del violento nubifragio che si è abbattuto sulla città è stato chiuso al traffico, perché allagato, il sottopasso di corso Regina Margherita, all’altezza di Porta Palazzo, e lungo Stura Lazio. Lunghe code si sono formate in corso Cairoli. Un albero è caduto in corso Re Umberto, all’altezza del civico 41. Per venerdì e sabato l’Arpa, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, ha emanato una allerta gialla sul medio-alto Piemonte. (Fonte: Ansa)