Monza: il capo dei vigili in divisa da SS FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 gennaio 2017 12:05 | Ultimo aggiornamento: 8 gennaio 2017 12:05
La foto pubblicata e poi cancellata da Facebook

La foto pubblicata e poi cancellata da Facebook

MONZA – Il capo dei vigili pubblica una foto con una divisa da SS. E su Facebook scoppia il caos. E Giorgio Piacentini, 55 anni, capo dei vigili urbani di Biassono, cittadina di 10 mila abitanti alle porte di Monza, ora si difende così:

“Non ho nessuna simpatia con il nazismo — ha replicato —: sono appassionato di storia e sono socio dei The Green Liners, un’associazione storica che organizza rievocazioni di soldati in divisa. In passato mi sono vestito da legionario romano e da soldato scozzese e in occasione dell’anniversario dello sbarco in Normandia ho vestito i panni di un ufficiale inglese. Il mio sogno di bambino era di intraprendere la carriera militare”.

L’Anpi Brianza ha inviato un esposto al prefetto di Monza, Giovanna Villasi. E il sindaco, Luciano Casiraghi (Lega Nord), è andato su tutte le furie: “È inammissibile che un ufficiale pubblico della Repubblica italiana vesta abiti nazisti. Sono esterrefatto e sto valutando con la giunta se è il caso di rimuovere il comandante dall’incarico”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other