I rifiuti di Napoli in trasferta in Olanda. De Magistris: “Costa meno”

Pubblicato il 19 Ottobre 2011 - 10:02 OLTRE 6 MESI FA

Foto LaPresse

NAPOLI – “Il trasferimento in Olanda sarà per un anno e mezzo, il costo è inferiore a quello che paghiamo adesso”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, intervenendo alla trasmissione di Maurizio Belpietro “La Telefonata”.

“Una cosa che fa capire quanti interessi camorristici, affaristici e di rapporti tra camorra e politica stiamo contrastando – ha affermato – è il fatto che portare i rifiuti in provincia costa di più che portarli in Olanda”.

“Il trasferimento ci consente di allargare la differenziata a tutta la città – ha aggiunto – così da diventare esempio di come si possa puntare a rivoluzione ambientale spendendo meno”.

“Dal primo agosto – ha ricordato il sindaco – Napoli è sostanzialmente pulita. Avevo ereditato 2500 tonnellate in strada, adesso la città è libera dai rifiuti tranne le zone periferiche”.