Napoli. Saltano su un balcone per rubare cane di razza: 3 arresti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Ottobre 2014 20:36 | Ultimo aggiornamento: 17 Ottobre 2014 20:37
Napoli. Saltano su un balcone per rubare cane di razza: 3 arresti

Napoli. Saltano su un balcone per rubare cane di razza: 3 arresti

NAPOLI – Sono saltati su un balcone per rubare un cane di razza. Ciro Pelliccio, 40 anni, la moglie Rosa Zeno, 36 anni, e un ragazzo di 17 anni sono stati arrestati con l’accusa di tentato furto in abitazione e minacce gravi. I tre hanno usato una scala per salire su un balcone e prelevare un cane di razza Sharpei.

A sorprendere i tre e denunciare l’accaduto è stata l’amministratrice del condominio, scrive Il Mattino:

“L’amministratrice ha chiesto spiegazione del loro comportamento: i tre, dopo averla invitata a farsi gli affari suoi, dietro insistenza, hanno risposto che lo stavano facendo per il bene del cane in quanto secondo loro era maltrattato. A questo punto l’amministratrice del condominio, sicura si trattasse di un furto in quanto conosceva bene tanto il cane quanto la sua proprietaria, ha chiamato la polizia che in pochi minuti è giunta sul posto.

Nel frattempo sono arrivati altri condomini dello stabile che prendendosi per mano hanno creato una cintura atta ad impedire ai tre di allontanarsi dal posto con il loro furgoncino. Ci sono stati attimi di tensione nel corso dei quali l’anziana madre dell’amministratrice, anche lei accorsa, è stata spinta al suolo necessitando poi di un intervento del 118”.