Roma, nigeriano aggredisce agente in Santa Maria Maggiore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Agosto 2015 14:08 | Ultimo aggiornamento: 23 Agosto 2015 0:17
Roma, nigeriano aggredisce agente in Santa Maria Maggiore

La Basilia di Santa Maria Maggiore

ROMA – Entra nella Basilica di Santa Maria Maggiore, a Roma, e aggredisce un agente della gendarmeria vaticana. Un uomo di nazionalità nigeriana, con precedenti per stupro, è stato bloccato oggi, 22 agosto, grazie all’intervento di alcuni militari.

Gli alpini del 7/o reggimento impiegati a Roma, nell’ambito dell’Operazione ‘Strade Sicure’, questa mattina hanno infatti fermato ed identificato un individuo all’interno della Basilica di Santa Maria Maggiore, a seguito di una richiesta di soccorso pervenuta dall’usciere della Chiesa che aveva assistito ad una aggressione da parte dell’uomo nei confronti di un agente della gendarmeria vaticana. Poi è intervenuta la polizia di stato che ha accompagnato l’uomo in commissariato.