Saronno (Varese), pubblicità false per evadere le tasse: imprenditore denunciato

Pubblicato il 14 Giugno 2012 13:50 | Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2012 14:01

VARESE, 14 GIU – Avrebbe evaso oltre un milione di euro attraverso fatture false emesse come pagamenti per spot realizzati per pubblicizzare i suoi elettrodomestici nel Nord Europa, che in realta' non sono mai andati in onda. Per questo un imprenditore e' stato denunciato a Saronno (Varese) dalla Guardia di finanza, che ha scoperto la frode durante una serie di controlli effettuati dopo che un fornitore aveva denunciato alcune irregolarita'.

Per evadere le imposte, dichiarando costi fittizi, l'uomo si era appoggiato a due societa' inglesi che risultavano attive nel settore informatico e alimentare. Le operazioni commerciali potrebbero essere state utili anche per consentire il trasferimento nel Regno Unito di somme di denaro che, sotto forma di falsi pagamenti per servizi mai resi dalle due societa' inglesi, sarebbero rimaste nella disponibilità dello stesso imprenditore''.