Scappa con l’amante e lascia 4 figli. Il Tribunale li affida al marito

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 novembre 2017 12:24 | Ultimo aggiornamento: 28 novembre 2017 14:07
Scappa-amante-potestà-mamma

Scappa con l’amante e lascia 4 figli. Il Tribunale glieli toglie: “Non è più madre”

SALERNO – E’ scappata con l’amante, abbandonando oltre al tetto coniugale anche i suoi quattro figli. Per questo il Tribunale di Salerno le ha tolto la potestà genitoriale. “Non è più madre”  è stata la dura sentenza dei giudici del Tribunale per i minori, presidente relatore Pasquale Andria, a latere Giancarlo D’Avino e Daniela Grimaldi.

La donna, 45 anni e madre di quattro figli di cui tre in tenera età, li avrebbe lasciati per fuggire con un altro uomo, ma avrebbe continuato ad intascare gli assegni assistenziali dell’Inps per i ragazzi. Come riporta il quotidiano Il Mattino:

Il provvedimento dei giudici ha accolto, quindi, il ricorso avanzato dal padre dei ragazzini che aveva chiesto l’affido esclusivo della prole anche in considerazione del fatto che, “da quando la moglie è andata via, i bimbi vivono con lui che, senza un lavoro, si arrangia come può per dare da mangiare ai propri figli”.

Ma non è finita lì. In sede penale la donna rischia guai seri, la Procura ha infatti,

aperto un fascicolo a carico della donna ipotizzando le accuse di appropriazione indebita e abbandono di minori.