Stalking, mille sms dalla ex moglie: uomo di Trento si rivolge alla polizia

Pubblicato il 27 Novembre 2009 18:51 | Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2009 19:10

stalkingjpgNegli ultimi otto mesi ha ricevuto dalla moglie da cui è separato oltre 1000 sms. Molti di insulti, altri di avvertimento. E così un quarantenne di Trento si è rivolto al questore per chiedere che rivolga un “ammonimento” alla donna: nel caso quest’ultima non ottemperasse all’ordine del questore di smettere di importunare il marito scatterebbe d’ufficio la denuncia per stalking.

Come riportato dall’Ansa, si tratta di uno dei primi casi in Trentino di applicazione della normativa sullo stalking che, tra le altre novità, prevede anche la possibilità di rivolgersi alla questura per chiedere un intervento che ponga fine alle minacce, prima che scatti la denuncia penale.

È quello che ha scelto di fare il marito in questione, letteralmente inondato di messaggi dal contenuto poco piacevole inviati dalla moglie con la quale ha rotto ogni rapporto dopo un matrimonio consolidato.

Il questore di Trento si dovrà pronunciare nei prossimi giorni.