Studentessa universitaria suicida a Scicli (Ragusa)

Pubblicato il 3 Gennaio 2012 14:23 | Ultimo aggiornamento: 3 Gennaio 2012 14:24

SCICLI (RAGUSA), 3 GEN – Una studentessa universitaria di Scicli, Marta Nigro, 22 anni, si e' suicidata, lanciandosi da un vecchio ponte in contrada Monsovile, sulla vecchia Provinciale 'Scicli-Santa Croce Camerica', nel ragusano. La ragazza e' uscita di casa stamattina, con addosso ancora il pigiama, e' salita a bordo dell'auto della madre e ha fatto perdere le proprie tracce.

L'auto e' stata ritrovata vicino al ponte Monsovile, dagli agenti della polizia municipale di Scicli, mentre il corpo della studentessa e' stato recuperato privo di sensi sul letto del torrente. Trasferita nell'ospedale di Modica e' morta dopo il ricovero, a causa delle gravi ferite riportate.