Terremoto/ Distrutta la famiglia di un caporedattore de “Il Centro”

Pubblicato il 6 Aprile 2009 18:31 | Ultimo aggiornamento: 6 Aprile 2009 18:31

Terremoto, la storia nella tragedia: una famiglia distrutta. Un giornalista de “Il Centro”, Giustino Parisse, stanotte ha perso i due figli (il maschio di 18 anni, la femmina di 16) ed il papà. La mamma del giornalista, invece, è rimasta ferita.

La casa di Parisse era situata ad Onna, uno dei centri più colpiti dalla terribile scossa. Il giornalista è riuscito a mettersi in salvo assieme alla moglie Dina.

Il sito de “Il Centro” scrive: «Parisse è al Centro fin dalla nascita del giornale nel luglio 1986, prima come collaboratore poi come redattore, caposervizio dell’Aquila e vice capo redattore. Nei giorni scorsi, insieme ai colleghi della redazione dell’Aquila, aveva seguito le prime più leggere scosse di terremoto che hanno preceduto quelle devastanti della notte scorsa».