Terremoto nelle Marche, magnitudo 2.6

L’epicentro è di stato registrato presso Falerone, nel Fermano

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 è stata registrata alle 14.35 di venerdì 15 gennaio nelle Marche con epicentro nella zona di Falerone (Fermo).

Lo ha reso noto la Protezione civile delle Marche. L’ipocentro della scossa che ha interessato il Fermano è stato localizzato a 20,7 km di profondità.

La Protezione civile non segnala, al momento, danni. Si tratta dell’ennesimo fenomeno nell’ambito dello sciame sismico che interessa da alcuni giorni in particolare la parte centro-meridionale della regione.

Gestione cookie