Troppo ubriaco per soffiare nel palloncino: assolto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 settembre 2014 13:50 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2014 13:50
Troppo ubriaco per soffiare nel palloncino: assolto

Troppo ubriaco per soffiare nel palloncino: assolto

VICENZA – Troppo ubriaco per soffiare nell’acoltest e viene assolto dalla Cassazione. La storia è raccontata dal Giornale di Vicenza.

Dejan Popovic, 47 anni, residente a Fara (provincia di Vicenza) in via Boschi, era stato fermato il 7 giugno del 2008 da una pattuglia dei vigili urbani ed era talmente ubriaco da non riuscire a soffiare nel palloncino.

E, visto che la Cassazione ha di recente stabilito (con una sentenza del 4 settembre) come sia necessario contestare con esattezza il tasso alcolico, l’automobilista è stato assolto.