Venezia, rubano gondola a funerale: feretro portato a spalla

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 Dicembre 2015 - 14:09 OLTRE 6 MESI FA
Venezia, rubano gondola a funerale: feretro portato a spalla

Venezia, rubano gondola a funerale: feretro portato a spalla

VENEZIA – Hanno rubato la gondola del funerale: brutta sorpresa per i figli del professor Giuseppe Suppiej, insigne cattedratico dell’Università di Padova, morto a 88 anni. La gondola ormeggiata sotto la residenza della famiglia è stata rubata nella notte. E così il feretro è stato trasportato a spalla dai famigliari.

Ne parla Il Gazzettino:

Inizialmente, i familiari hanno pensato che qualcuno avesse portato la gondola vicino alla chiesa di San Canciano dove era in programma il funerale. Invece si trattava di un furto e per questo la bara all’andata è stata trasportata a spalla. A quel punto è scattata la ricerca: uno dei figli, l’avvocato Giorgio Suppiej, con una barca a motore, ha passato al setaccio tutti i canali vicini. Dopo alcune ricerche la gondola è stata rintracciata, abbandonata nelle vicinanze, ma priva del ferro che la addobbava.

La gondola è stata comunque recuperata e, al termine della celebrazione eucaristica in chiesa, i tre figli hanno potuto trasportare il feretro a remi, pur in ritardo sulla tabella di marcia proprio a causa dell’inconveniente. La cerimonia è stata accompagnata da un commuovente saluto preceduto dal suono del silenzio con la tromba.