Messico, ipotesi sabotaggio sull'incidente aereo del ministro Blake

Pubblicato il 17 Novembre 2011 20:37 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2011 20:55

CITTA' DEL MESSICO, 17 NOV – Potrebbe essere stato un sabotaggio all'origine dell'incidente aereo che ha provocato la morte del ministro dell'Interno messicano Francisco Blake e di altre sette persone venerdi' scorso. Lo ipotizza Stratfor, l'Agenzia Usa di consulenza specializzata in tema di sicurezza e intelligence.

''Resoconti indicano che una delle possibili cause dell'incidente potrebbe essere stata una contaminazione del carburante. E sembra che l'elicottero quello stesso giorno avrebbe dovuto trasportare il presidente Calderon. Questi fattori, se corrispondono a verita', potrebbero essere determinanti per l'ipotesi di intervento umano nell'incidente'', scrive l'agenzia di consulenza. Secondo Stratfor inoltre, se le autopsie dimostrassero che c'era stata un'esplosione a bordo dell'apparecchio, questo sarebbe un ulteriore elemento ad avvalorare la tesi del sabotaggio.