Siria, 007 Usa alla Cnn: “Damasco non ha usato armi chimiche”

Pubblicato il 21 Marzo 2013 23:02 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2013 23:03

Siria, 007 Usa alla Cnn: "Damasco non ha usato armi chimiche"NEW YORK – Secondo informazioni preliminari dell’intelligence Usa, la settimana scorsa Damasco non ha usato armi chimiche, contrariamente a quanto affermano i ribelli. Lo hanno detto dei funzionari alla Cnn, sottolineando che però si tratta ancora di conclusioni preliminari e che le indagini proseguono.

Tuttavia, ci sono ”molteplici indicazioni” che puntano su questa conclusione, ”ci sono forti indicazioni che il regime non ha usato armi chimiche negli ultimi giorni”, ha detto una fonte alla Cnn. Un ufficiale militare ha dal canto suo affermato che le analisi dei video delle persone ricoverate negli ospedali sembrano mostrare che non si tratta di pazienti colpiti da un attacco con armi chimiche.

”Le azioni (dei medici) nei video non corrispondono alle reazioni da armi chimiche”, ha affermato. Inoltre, ha detto la stessa fonte, i radar Nato o i satelliti dell’intelligence Usa non hanno registrato alcun lancio di missili Scud nel momento del presunto attacco. Analisti, dice ancora Cnn, ritengono possibile che le persone nei video siano state deliberatamente esposte o in qualche modo colpite con agenti ”caustici”, come il cloro.