Talebani contro il principe Harry: “Ha dei problemi mentali”

Pubblicato il 22 Gennaio 2013 16:47 | Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio 2013 16:56
Talebani contro il principe Harry: "Ha dei problemi mentali"

Il principe Harry (Foto Lapresse)

KABUL – Il principe Harry ha dei “problemi mentali”: i talebani non hanno preso bene le dichiarazioni del principino inglese. Ieri il principe aveva detto:  “Se c’è qualcuno che vuol far del male ai nostri ragazzi li eliminiamo dal gioco”.

”Ci sono 49 Paesi con le loro potenti armi che non riescono a sconfiggere i mujahedin, e ora il principe arriva e confrontare questa guerra con i videogiochi, come la sua Playstation”, ha ironizzato il portavoce dei talebani Zabiullah Mujahid. 

Il secondogenito di Carlo e Diana ha finito il 21 gennaio la propria missione in Afghanistan come pilota di elicotteri Apache. Ai giornalisti che l’hanno intervistato ha detto: “Si può prendere una vita per salvarne un’altra”.

Quella appena conclusa è la seconda missione in Afghanistan di Harry. Lo scorso incarico del principe al fronte, nel 2008, era stato interrotto prima del previsto, dopo 10 settimane, per motivi di sicurezza, dopo che la stampa aveva divulgato la notizia.