Terremoto in Birmania e India: scossa di magnitudo 4.7 tra Myitkyina e Khonsa

Pubblicato il 2 agosto 2012 1:35 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2012 1:55
Sismografo

(LaPresse)

ROMA – Un terremoto di magnitudo 4.7 ha scosso la Birmania del nord, al confine con l’India. La scossa è stata registrata alle 4,28 del 2 agosto ora locale, circa le 23.58 in Italia.

Secondo i rilievi del Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs), il sisma ha avuto ipocentro a 25,1 km di profondità ed epicentro 132 km a nordovest di Myitkyina e 128 a sudest dell’indiana Khonsa.

Non sono disponibili al momento informazioni su eventuali danni a persone o cose. E’ il secondo terremoto di intensità rilevante registrato nella zona negli ultimi 15 giorni, dopo quello di magnitudo 5.2 del 22 luglio scorso.