Terremoto in Birmania e India: scossa di magnitudo 4.7 tra Myitkyina e Khonsa

Pubblicato il 2 agosto 2012 1:35 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2012 1:55
Sismografo

(LaPresse)

ROMA – Un terremoto di magnitudo 4.7 ha scosso la Birmania del nord, al confine con l’India. La scossa è stata registrata alle 4,28 del 2 agosto ora locale, circa le 23.58 in Italia.

Secondo i rilievi del Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs), il sisma ha avuto ipocentro a 25,1 km di profondità ed epicentro 132 km a nordovest di Myitkyina e 128 a sudest dell’indiana Khonsa.

Non sono disponibili al momento informazioni su eventuali danni a persone o cose. E’ il secondo terremoto di intensità rilevante registrato nella zona negli ultimi 15 giorni, dopo quello di magnitudo 5.2 del 22 luglio scorso.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other