Tibet, si immolano altri due monaci di 22 e 24 anni

Pubblicato il 20 Giugno 2012 16:40 | Ultimo aggiornamento: 20 Giugno 2012 16:41

SHANGHAI – Due nuove immolazioni di tibetani nella provincia cinese del Qinghai, nel Tibet orientale.

Secondo organizzazioni che si battono per i diritti dei tibetani, il 20 giugno Ngawang Norphel di 22 anni e Tenzin Khedup di 24 di sono immolati, brandendo bandiere tibetane e urlando slogan per il Tibet libero dai cinesi a Dzatoe (Zaduo per i cinesi) nella prefettura autonoma di Yushul (Yushu per i cinesi).

Con loro, il numero delle immolazioni sale a 41 dal 2009.