Times Square. Pakistan: “Nessun arresto di amici e parenti di Shahzad”

Pubblicato il 5 Maggio 2010 18:43 | Ultimo aggiornamento: 5 Maggio 2010 18:49

Faisal Shahzad

Nessun arresto in Pakistan nell’ambito delle indagini sul terrorista Faisal Shahzad, implicato nel fallito attentato di Times Square. Il ministro dell’Interno pachistano, Rehman Malik, ha smentito la notizia apparsa sui giornali  secondo cui le autorità del paese avevano arrestato il suocero di Shahzad, Iftikhar Mian, e  un amico, Tausef. I due sarebbero stati prelevati da agenti dell’intelligence pachistana da una casa del quartiere di North Nazimabad nella città portuale di Karachi.  Islamabad inoltre esclude la complicità di gruppi integralisti islamici.

Il ministro Malik ha poi aggiunto che Shahzad ha visitato sette o otto volte il Pakistan. L’ultimo viaggio risale allo scorso febbraio, ma «non ci sono prove di contatti con gruppi militanti pachistani».