Usa 2016. Trump contro fronda repubblicani, ”Ipocriti moralisti”

Pubblicato il 9 ottobre 2016 19:05 | Ultimo aggiornamento: 4 novembre 2016 12:45
Donald Trump

Donald Trump

USA, WASHINGTON – “Ipocriti moralisti”: cosi’ su Twitter Donald Trump stronca i big del partito repubblicano che in queste ore a gran voce chiedono una sua uscita di scena, tra cui almeno 16 senatori e personalità di spicco come i Bush e Condoleezza Rice.

Esponenti del partito hanno abbandonato Trump, molti dei quali gli chiedono di ritirarsi dalla corsa alla Casa Bianca dopo il suo attacco alle donne e di lasciare il passo Mike Pence, il suo candidato alla vicepresidenza.