Usa: ucciso uomo, la ex aveva cercato un killer su Facebook

Pubblicato il 16 Agosto 2011 - 23:17 OLTRE 6 MESI FA

PHILADELPHIA – Giallo a Philadelphia, dove un omicidio rischia di scatenare nuove polemiche sull’uso dei social network. Il 22enne Corey White, la cui ex ragazza è stata accusata di aver cercato su Facebook una persona pronta a ucciderlo, è stato assassinato.

La polizia fa sapere che White è stato ucciso lunedì sera da colpi di arma da fuoco a Philadelphia, ma il movente dell’omicidio non è per ora chiaro.

Proprio lunedì un giudice aveva confermato le accuse nei confronti della 20enne London Eley e del 18enne Timothy Bynum, che aveva accettato l’incarico di uccidere White in cambio di mille dollari. La Eley sostiene che aveva pubblicato il messaggio sul social network solo per sfogarsi dopo una lite con il padre di suo figlio.

L’avvocato della difesa Gerald Stein ha spiegato che la sua cliente aveva scambiato messaggi con Bynum per un’ora, ma non lo ha mai incontrato.