Berlusconi idea: “Facciamo una doppia moneta euro più lira”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Ottobre 2015 13:49 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2015 14:10
Berlusconi: "Euro e lira insieme"

Berlusconi: “Euro e lira insieme”

ROMA – Silvio Berlusconi torna sull’argomento moneta unica affermando che vedrebbe bene euro e lira affiancate, due monete circolanti nello stesso momento. “Io ricordo, dopo la seconda guerra mondiale, che c’era in Italia una seconda moneta che è rimasta di fianco alla lira dal ’43 al ’53. Io non dico di uscire dall’euro, ma non ho trovato nessuna norma nei trattati Ue che vieti l’adozione di una moneta nazionale e noi abbiamo già un nome: si chiama lira, il cambio lo da il mercato con l’euro, perché non fare una prova?”,  ha dichiarato Silvio Berlusconi alla conferenza regionale degli amministratori locali.

Renzi perde 10 punti in 9 mesi, Ha pulsioni autoritarie. “Renzi è sceso al 30,5%, ha perso 10 punti in nove mesi. Salvini è al 26.7% ma è consenso suo, la Lega è al 16% ma non può andare oltre perché molti moderati lo guardano con simpatia, ma non potrebbero condividere le tesi di Salvini come sull’Europa e sull’euro. Io sono al 25% ed è un miracolo perché loro sono stati 6 ore a settimana in tv, io 6 ore all’anno ma se ritorno in tv mi assicurano che in pochi mesi risaliamo al 25% dal 12% in cui ora è Fi”.

“Renzi ha mostrato pulsioni autoritarie noi non dobbiamo consentire che questo avvenga nel nostro Paese”, ha aggiunto.