Facebook raddoppia le entrate nella prima metà dell’anno

Pubblicato il 8 Settembre 2011 19:18 | Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2013 0:58

Il quartier generale di Facebook a Stanford, Californa

STANFORD, STATI UNITI – Le entrate di Facebook sono raddoppiate nella prima metà dell’anno arrivando a 1,6 miliardi di dollari, sottolineando il sempre crescente interesse degli inserzionisti pubblicitari per il più grande sito di social networking del mondo, a quanto riferisce il quotidiano britannico Daily Telegraph.

Il reddito netto ha raggiunto i 500 milioni di dollari, secondo una fonte che ha voluto mantenere l’anonimità perchè Facebook non divulga la sua situazione finanziaria.

Il raddoppio delle entrate  coincide con la valutazione degli investitori, che hanno elevato la valutazione dell’azienda a 80 miliardi di dollari e che si aspettano il suo ingresso in borsa l’anno prossimo.

Con oltre 750 milioni di utenti Facebook è diventato uno dei siti più visitati di internet da parte di consumatori che vi passano ore ogni mese scambiandosi foto e video e conversando con amici.

La popolarità di Facebook tra gli internauti e gli inserzionisti pubblicitari ha messo sotto pressione siti radicati come Yahoo!, il cui consiglio di amministrazione  martedi ha licenziato l’amministratrice delegata Carol Barts per non essere stata capace di risollevare la difficile situazione in cui si trova l’azienda di Sunnyvale.

Ma la concorrenza a Facebook si sta rafforzando. Il gigante di internet Google ha lanciato a giugno un sito rivale di social networking che ha attratto oltre 10 milioni di utenti sono nelle sue due prime settimane.