Mutui, rate sospese per 52 mila famiglie

Pubblicato il 22 Novembre 2011 12:43 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2011 13:13

– ROMA, 22 NOV – Il Piano avviato dall’Abi, insieme ad altre organizzazioni e istituzioni, che prevede la sospensione delle rate del mutuo per sostenere le famiglie in difficolta’, ”ha consentito ad oggi a 52 mila famiglie di poter sospendere per un anno il pagamento delle rate per un controvalore di 6,5 miliardi di debito residuo”, consentendo di lasciare liquidita’ alle famiglie per 385 milioni. Per il direttore generale dell’Abi, Giovanni Sabatini, intervenuto al convegno ‘Credito al Credito 2011′, ”l’iniziativa non ha eguali al mondo”.

Un’altra iniziativa dell’Abi riguarda il Fondo di garanzia per favorire l’accesso al credito alle famiglie con nuovi nati nel 2009, 2010, 2011. Il piano, che prevede l’erogazione di finanziamenti per un ammontare massimo di 5 mila euro a tassi al massimo pari alla meta’ di quelli offerti sul mercato, ”ha avuto un enorme successo”, sottolinea l’Abi. Infatti, spiega l’associazione, ”ad oggi sono stati erogati circa 20 mila finanziamenti per un controvalore di oltre 112 milioni di euro”.