Aereo atterra senza muso, “ha colpito un ufo”. Mistero in Cina (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Giugno 2013 13:03 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2013 13:03

PECHINO (CINA) – Un Boeing 757 dell’Air China è dovuto rientrare in aeroporto solo dopo 20 minuti dal decollo: il velivolo si è scontrato con un oggetto non identificato ad una quota di 26 mila piedi (circa 8.000 metri).

L’aereo si trovava nei cieli tra Chengdu-Guangzhou quando ha subito un violentissimo impatto con qualcosa di “misterioso”: L’urto ha causato un danno notevole al muso del Boeing, ma fortunatamente nessun passeggero è rimasto ferito.

Le autorità aeroportuali hanno immediatamente aperto un’inchiesta, ma hanno avvertito che l’incidente potrebbe essere stato causato dall’impatto dell’aereo con un volatile di grandi dimensioni. Ma visto il diametro sembrerebbe che la causa è molto diversa.

Non da escludere un impatto con un qualche meteorite ovviamente di piccole dimensioni e di forma abbastanza regolare probabilmente sferico, visto il tipo di ammaccatura sul muso del velivolo. Se di Ufo si tratta, allora, verosimilmente, dovrebbe aver impattato un ufo di forma sferica, perché la casistica ne annovera di molteplici dimensioni, e negli ultimi anni sono decisamente quelli più avvistati con una percentuale addirittura dell’81% secondo la statistica C.UFO.M. pubblicata su Vanity Fair nel numero di Agosto 2012.

Le immagini non aiutano molto a capire se le zone ammaccate ed annerite siano delle bruciature o meno. Nella parte inferiore del muso danneggiato si osservano maggiori abrasioni, come se il misterioso oggetto che ha colpito l’aereo, fosse dotato nel punto di impatto, di qualche protuberanza o fosse particolarmente rugoso.