Bersani-Ingroia, sorsi al sorriso: chi è rosso e chi beve rosso

Pubblicato il 14 Febbraio 2013 16:36 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2013 16:36

ROMA – Pier Luigi Bersani e Antonio Ingroia, c’è “chi è più rosso” e “chi beve rosso”. I due si sono incontrati all’aeroporto di Fiumicino e hanno inscenato una gag su “chi è più rosso”.

Ha cominciato Ingroia, ordinando da bere: “Io prendo del vino rosso, visto che noi siamo i veri rossi“. Subito la replica di Bersani: “Io prendo del vino bianco, siamo troppo rossi, devo correggerlo un po’ con il bianco”.

Ingroia ci ha tenuto a far sapere dell’incontro, visto che la notizia è stata diffusa da un comunicato dell’ufficio stampa di Rivoluzione Civile, che ha anche allegato una foto dell’incontro avvenuto nella saletta “Freccia Alata”.

Il segretario del Pd e il leader di Rivoluzione Civile erano stati protagonisti di una polemica politica nelle scorse settimane. Ingroia aveva denunciato il cosiddetto “patto di desistenza“, cioè un accordo elettorale per il Senato nelle Regioni in bilico (Lombardia, Campania, Sicilia).

Bersani-Ingroia, sorsi al sorriso: chi è rosso e chi beve rosso

Antonio Ingroia e Pier Luigi Bersani all’aeroporto di Fiumicino (foto Ansa)