Burger King, dopo il panino nero arriva quello rosso FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 giugno 2015 13:02 | Ultimo aggiornamento: 18 giugno 2015 13:02

TOKYO – Dopo il panino nero arriva quello rosso. E’ l’ultima novità culinaria lanciata dalla catena di fast-food americana Burger King in Giappone. L’anno scorso, a settembre, aveva risposto al panino bianco e nero di McDonald’s con un panino completamente nero, il Kuro Burger (kuro in giapponese significa nero). A luglio porterà sulle tavole dei giapponesi anche l’Aka Burger (aka significa rosso).

Il panino rosso sarà disponibile in due versioni: con pollo (che costerà l’equivalente di 4 euro) e con manzo (al prezzo di 5 euro). Tutti gli ingredienti, assicurano da Burger King, saranno rossi di natura: farciti con due fette di pomodoro, salse e formaggio rossi a base di fagioli, peperoncino cinese e pepe rosso. Il pane avrà il colore vermiglio grazie ad una polvere di pomodoro.

Già nel caso del panino nero la colorazione era ottenuta grazie agli ingredienti: il pane e il formaggio venivano preparati con cenere di bamboo, mentre la carne veniva cotta con grani di pepe nero e condita con una salsa a base di nero di seppia. Gli effetti ottici sono garantiti. Il gusto, però, è un’altra cosa…