Pechino, inquinamento record: “Non uscite di casa” (foto)

Pubblicato il 12 Gennaio 2013 20:36 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2013 15:27

PECHINO –  L’inquinamento fa paura in Cina, e in particolare a Pechino, dove l’indice delle polveri sottili è salito fino a 456 microgrammi di PM2.5 per metro cubo negli ultimi due giorni. In alcune centraline sarebbero stati rilevati valori superiori a 700 microgrammi.

Numeri che hanno dell’incredibile, se si considera che l’aria è considerata di buona qualità se l’indice è inferiore ai 50 microgrammi per metro cubo: sopra i 300 scatta l’allarme per la salute e l’invito alla popolazione a ridurre al minimo le attività all’aperto.

Nella capitale cinese le ordinanze non si sono fatte attendere e gli amministratori locali hanno avvertito che i livelli non dovrebbero abbassarsi prima di martedì, invitando i cittadini a rimanere a casa il più possibile.

(Foto LaPresse)