Forze speciali Usa in borghese in Libia: blog pubblica FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Dicembre 2015 9:31 | Ultimo aggiornamento: 17 Dicembre 2015 9:31

AL WATIYA (LIBIA) – Un aereo delle forze speciali Usa atterra nella base di al Watiya in Libia. Dal velivolo scendono alcuni uomini in abiti civili che vengono fotografati. Gli scatti finiscono sull’account twitter di Oryx Blog, famoso blogger che segue questioni militari e che averebbe scritto appunto che queste persone apparterrebbero alle forze speciali Usa, ed anche sulla pagina Facebook del comando dell’aviazione libica.

Gli americani, secondo quanto ricostruito, sarebbero atterrati alle 6 della mattina del 14 dicembre senza avvertire le autorità locali e per questo sono stati invitati a ripartire. Il motivo della “visita” non è stato diffuso. Come scrive Il Corriere della Sera che diffonde la notizia

“Con le crisi in Libia e in Siria, l’offensiva terroristica in Tunisia, gli americani hanno accresciuto la loro presenza schierando aerei che trasportano commandos delle Sof oppure conducono attività di intelligence elettronica in supporto a paesi amici. Ormai noti i voli con missioni mirate alla raccolta di dati e intercettazioni nei cieli tunisini, a svolgerli un King Air che di solito parte dai nostri scali in virtù di un accordo con gli Stati Uniti. Operazioni per aiutare le forze di sicurezza locali nel contrasto delle formazioni jihadiste. Oltre agli Usa, c’è poi un’intensa attività da parte di Italia e Francia per tenere d’occhio quanto avviene nel vulcano libico”.

Alcuni soldati, prima di salire a bordo dell’aereo scendono da un Polaris, mezzo usato di solito dalle forze speciali Usa per azioni dietro le linee, altri da normali pick up. Il velivolo che utilizzano è invece modello che il Pentagono impiega per missioni delle Special Forces in tutto il Medio Oriente. Le foto pubblicate da Oryx Blog.