Greenpeace, Cristian D’Alessandro scarcerato (foto)

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Novembre 2013 15:17 | Ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2013 22:09

MOSCA – Cristian D’Alessandro è libero: l’attivista di Greenpeace è stato appena scarcerato. D’Alessandro era l’unico italiano tra i 30 attivisti detenuti a Sanpietroburgo per il blitz contro una piattaforma petrolifera artica di Gazprom.

Martedì il tribunale di San Pietroburgo ha deciso il rilascio su cauzione per lui e altri 12 attivisti, fissato a due milioni di rubli, circa 45 mila euro, pagati dalla stessa Greenpeace.

(Foto LaPresse)