Liverpool imbattuto. Il merito è del tifoso vestito da Gesù

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Febbraio 2015 15:00 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2015 15:00

LIVERPOOL – Il Liverpool è imbattuto da dieci giornate. La stampa britannica sostiene che dietro la rinascita dei Reds ci sarebbe un “miracolo”. La serie positiva di Balotelli e compagni sarebbe legata alla presenza di un tifoso vestito da Gesù, apparso sugli spalti dell’Anfield Road.

Barba e corona di spine, il “Cristo di Anfield” (come è stato ribattezzato dai tabloid) si è presentato la prima volta allo stadio in occasione della sfida del Liverpool contro l’Arsenal dello scorso dicembre, terminata 2-2. Prima di quella partita i Reds erano in undicesima posizione nella classifica della Premier League, ed il tecnico Brendan Rodgers era seriamente in discussione.

“Brendan, ti guardo le spalle!”, recita il cartello esposto dal tifoso in tribuna. Dopo quella partita il Liverpool ha cominciato a risalire la classifica, tanto che ora è sesto a due punti dal Manchester United.

Liverpool imbattuto. Il merito è del tifoso vestito da Gesù

Il tifoso del Liverpool vestito da Gesù