Massimo Ferrero: “Vado a casa mezzo infartuato perchè ci avevo creduto” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Dicembre 2014 23:52 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2014 23:52

GENOVA, STADIO LUIGI FERRARIS  – “Abbiamo fatto una grande prestazione, siamo stati superiori al Napoli e questi ragazzi si meritavano i 3 punti, però il calcio è questo. Io posso dire che vado a casa mezzo infartuato perchè ci avevo creduto”.

E’ come sempre colorito il commento post-gara del presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero.

Il Napoli l’ho battuto sul campo – le sue parole a Sky – ho visto 11 leoni in campo e Aurelio (De Laurentiis, ndr) ha incassato 1 punto e va a casa felice. Ha avuto un bel fondo schiena“. Ultima battuta su Cassano, viene a Genova? “Io voglio molto bene a Cassano ma bisogna chiedere a lui“.

Foto Ansa.