Maurizio Lot, Luciano Stella, Giannino Breda e Fabrizio Bortolin: nomi vittime Refrontolo FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Agosto 2014 10:28 | Ultimo aggiornamento: 4 Agosto 2014 10:28

TREVISO – Maurizio Lot, 48 anni, Luciano Stella (53), Giannino Breda (67) e Fabrizio Bortolin (47): sono questi nomi delle quattro vittime della bomba d’acqua, del nubifragio che sabato, 2 agosto, ha colpito Refrontolo, in provincia di Treviso.

Maurizio Lot, 48 anni, di Refrontolo era un operaio, consigliere della Pro loco. Luciano Stella, sposato e padre di due figli, era il titolare di un’azienda di pneumatici di Pieve di Soligo. Giannino Breda, ex falegname, pensionato, era appena uscito per controllare l’auto quando è stato travolto dall’acqua e dal fango. Travolto e ucciso anche Fabrizio Bortolin, 47 anni, di S.Lucia di Piave.