Russia, sciame meteoriti su Urali: più di 900 feriti (foto)

Pubblicato il 15 Febbraio 2013 12:07 | Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio 2013 15:08

MOSCA – Più di 900 persone sono rimaste ferite dalla disintegrazione di un meteorite che ha causato una pioggia di cristalli abbattutasi sulla regione di Cheliabynsk, sugli Urali. Lo ha riferito il ministero dell’Interno russo citato da Russia Today.

Fonti anonime militari citate da quotidiano locale ‘Znak’ hanno riferito che il meteorite è stato intercettato dalla Difesa aerea russa e colpito da un missile ‘a salve’ a 20 chilometri dal suolo. Sono 20mila i soccorritori impegnati nella zona, tra cui diverse unità dell’esercito.

(Foto Ap/LaPresse e Ansa)