Veneto indipendente, referendum online. E in Russia lo prendono sul serio…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Marzo 2014 19:55 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2014 19:55

ROMA – Nel giorno del referendum che sposta la Crimea verso la Russia arriva la provocazione di un referendum farsa sull’indipendenza del Veneto. A lanciarlo sono gli autonomisti del Comitato “Plebiscito 2013” che lanciano una consultazione online.

La domanda è una e semplice: “Vuoi che il Veneto diventi una Repubblica Federale e indipendente?“. Una provocazione ovviamente priva di ogni valore legale che incredibilmente trova spazio sui media russi. A parlarne è la tv statale Vesni 24

 “Anche gli abitanti della Regione Veneto tengono oggi un referendum. Il quesito parla della separazione dall’Italia”, ha annunciato il conduttore, riferendo che dai sondaggi “oltre la metà dei veneziani non e’ contraria che la loro regione, un tempo chiamata Grande Repubblica Veneziana, diventi uno stato indipendente”.    

E’ l’ennesimo esempio di manipolazione dell’informazione da parte dei mass media statali, impegnati in una propaganda senza precedenti a favore dell’annessione della Crimea alla Russia.

Veneto indipendente, referendum online

Veneto indipendente, referendum online