Britney Spears querelata. Accusa: “Ha rubato gemiti per Piece of Me”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Maggio 2015 15:30 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2015 15:30
Britney Spears querelata. Accusa: "Ha rubato gemiti per Piece of Me"

Britney Spears querelata. Accusa: “Ha rubato gemiti per Piece of Me”

LOS ANGELES – Britney Spears accusata di aver rubato gemiti di altre ragazze per il suo video Piece of Me. La casa di produzione della popstar americana è stata querelata da Kirk Rothrum, propietario del sito owner of bangin-beats.com. La Sony, che produce la Spears, secondo l’accusa non avrebbe pagato i diritti al sito che fornisce rumori di sottofondo a un gran numero di video musicali.

Il sito Tmz, che per primo ha dato la notizia, è stato molto cattivo nei confronti di Britney Spears: ciò significa che lei stessa non ritenesse abbastanza sexy i suoi “oh”.