Russia: Medvedev incontra i Deep Purple, il suo gruppo preferito da quando aveva 12 anni

Pubblicato il 24 Marzo 2011 12:36 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2011 12:45

MOSCA (RUSSIA) – Il presidente russo Dmitry Medvedev ha realizzato uno dei suoi sogni più grandi incontrando i membri della band britannica Deep Purple. L’incontro si è tenuto ieri nella residenza del presidente a Gorki, fuori Mosca. Medvedev ha confessato che Deep Purple è stato il suo gruppo preferito da quando aveva 12 anni.

Il 45enne presidente è conosciuto per essere un fan di gruppi rock come Black Sabbath e Led Zeppelin, mentre il suo predecessore Vladimir Putin preferisce i Beatles e gli Abba. “Quando ho iniziato ad ascoltare i Deep Purple, non avrei mai immaginato di potermi sedere insieme a voi intorno allo stesso tavolo”, ha detto Medvedev ai musicisti.

Il presidente ha inoltre rivelato che mentre faceva il dj nella sua scuola di Leningrado, ora San Pietroburgo, ha chiesto il permesso all’organizzazione giovanile comunista di poter presentare brani rock. “Il sistema all’epoca era piuttosto rigido”, ha detto. L’agenzia di stampa russa Ria Novosti ha riferito che Ilya, il figlio 15enne di Medvedev, ha portato la sua chitarra elettrica e ha sfruttato l’opportunità per suonare con la band preferita del papà.